Novembre 27, 2022 00:34

Borse di studio per corso su cultura, ambiente e paesaggio montani

La scadenza per l’iscrizione al corso di perfezionamento dedicato alla valorizzazione dei beni culturali, paesaggistici e ambientali della montagna è stata prorogata al 24 ottobre.

La Comunità Montana Valtellina di Sondrio ha avviato lo scorso anno un rapporto di collaborazione con l’Università degli Studi di Bergamo che ha portato alla stesura di una convenzione-quadro finalizzata ad attività di studio, ricerca e formazione, con particolare riferimento alla formazione universitaria, ai corsi post-laurea e di alta formazione, alla ricerca scientifica rivolta ai temi della rigenerazione della montagna lombarda e dello studio del patrimonio storico-culturale, paesaggistico e ambientale.
In tale ambito si proseguirà l’esperienza dello scorso anno e si attiverà una nuova edizione, per l’anno accademico 2022/2023, del corso di perfezionamento denominato “Valorizzazione dei beni culturali, paesaggistici e ambientali della Montagna” che si svolgerà in un’aula didattica presso la sede della Comunità Montana dal 28 ottobre fino al mese di maggio 2023.
Il termine entro cui sarà possibile iscriversi al corso è fissato a mercoledì 12 ottobre 2022.
Il corso ha l’obiettivo di fornire gli strumenti necessari a operare in maniera adeguata e consapevole nell’ambito della gestione e valorizzazione dei beni culturali, paesaggistici e ambientali delle aree interne montane. Offre quindi nuove opportunità per operare con competenza e professionalità sia nella pubblica amministrazione sia nella libera professione. Il corso conferirà una qualificata formazione specifica per la progettazione nell’ambito di bandi comunitari, ministeriali, regionali, di fondazioni.
La Comunità Montana Valtellina di Sondrio ha stanziato la somma di Euro 4.000,00 per l’attivazione di quattro borse di studio da Euro 1.000,00 riservate ai residenti nel territorio dell’Ente; qualora non vi fossero sufficienti adesioni si potranno assegnare borse di studio del valore di Euro 500,00 – fino all’esaurimento della somma a disposizione – riservandole a residenti nel territorio della provincia di Sondrio.
News su Telegram o WhatsApp

Ultime Notizie