22 Luglio 2024 22:08

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Sequestro di stupefacenti al valico doganale di Villa di Chiavenna

Condividi

I controlli istituzionali svolti dai funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e dai militari della Guardia di Finanza presso le zone di valico doganale italo-svizzero a contrasto e repressione dei traffici illeciti testimoniano l’azione di tutela degli interessi della comunità a salvaguardia delle leggi e a contrasto dei fenomeni connotati da forte pericolosità sociale, come i traffici di stupefacenti e alcolici.

Presso il valico di Villa di Chiavenna, nei giorni scorsi, i funzionari ADM coadiuvati dai militari appartenenti alla Tenenza della Guardia di Finanza di Chiavenna, hanno sequestrato 100 grammi di hashish e marijuana a seguito di ispezione di un’autovettura proveniente dal territorio elvetico sulla quale viaggiava, diretto in Italia, un cittadino francese, poi deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Sondrio per detenzione di sostanza stupefacente, contenuta nel vano porta-oggetti dell’autovettura oltre i limiti contemplati per l’uso personale.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile