23 Aprile 2024 10:59

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Quanto valgono le vecchie lire in moneta?

Condividi

Quanto valgono le vecchie lire in monetaQuanto valgono vecchie lire

Quando si parla di vecchie lire esistono monete che non valgono nulla, altre molto poco e quelle rare che possono fruttare una somma considerevole.

Secondo le stime più recenti queste sono le monete in lire che valgono di più.

5 lire 1946: almeno 1.200 euro, realizzate in Italiano Alluminio Magnesio;
2 lire 1947: almeno 1.800 euro;
1 lira 1947: almeno 1.500 euro, su un lato ramo d’arancio e frutto maturo e sull’altro donna con capo ornato di spighe;
10 lire 1947: con l’effige di un cavallo alato da un lato e un ramo d’ulivo dall’altro valgono dai 6.000 euro in su;
20 lire 1955 prova: almeno 300 euro;
100 lire 1955: almeno 1.000 euro;
5 lire 1955: 400.000 esemplari coniati, valore 2mila euro;
50 lire 1958: 800.000 esemplari coniati, valore 2mila euro;
200 lire 1977 prova: almeno 800 euro.

GRADI DI CONSERVAZIONE DELLE MONETE 

Dove si vendono le vecchie lire – Ci sono diversi negozi di numismatica che potrebbero essere interessati, ma bisogna considerare la percentuale di guadagno del negoziante. In alternativa ci si può rivolgere ai collezionisti privati, ma in questo caso è consigliabile prima chiedere il parere di un esperto. Infine ci sono i siti web che offrono la possibilità di vendere online le proprie monete a prezzi vantaggiosi, ma è importante prestare attenzione alle commissioni e alla sicurezza dei portali.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile