Piuro, aperto il nuovo posteggio di Santa Croce

Condividi

È stato completato e aperto da oggi il nuovo posteggio di S. Croce.
Un’opera ingegneristica che ha visto impiegate le terre armate come modalità di costruzione dei vari terrazzamenti che sostengono l’imponente struttura.
Oltre ai lavori visibili, risultato di mesi di cantiere, ci sono anche tutte quelle opere collaterali che hanno impiegato molto tempo e risorse per essere completate: rimodellare le scarpate, spostare la rete fognaria principale, realizzare una pista di servizio per l’accesso ai fondi inferiori e agli argini della Mera. L’interramento delle linee aeree, la messa in sicurezza del tombotto di attraversamento (di cui manca ancora la scala verso il bar che verrà realizzata nel 2022), lo spostamento delle linee Telecom e il prolungamento delle tubature di scolo delle acque bianche di Strada Vecchia.
Il numero dei posti auto ad oggi ammonta a 28, di cui 6 a disco da 1 ora, 5 senza limitazioni orarie (per residenti) 16 a disco orario 4 ore, 2 posteggi per disabili (gialli). Sarà vietato in qualsiasi caso posteggiare fuori dalle strisce e si procederà a controlli puntuali tra qualche giorno.
A partire da venerdì 3 dicembre, le fermate bus attuali saranno soppresse ed entreranno in funzione quelle nuove sia in direzione St. Moritz (imbocco via per Aurogo soppressa) sia in direzione ovest verso Chiavenna (leggermente spostata rispetto l’attuale).

Ultime notizie