22 Aprile 2024 19:27

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Le monete da 20 centesimi di euro rare e preziose

Condividi

ERRORE DI CONIO O TIRATURA LIMITATA – Gli errori del conio e/o la tiratura limitata rendono alcune monete uniche, con il risultato che assumono un valore assoluto. Con richieste che arrivano a superare nelle aste online centinaia, se non migliaia, di euro.

GRADI DI CONSERVAZIONE DI MONETE E BANCONOTE RARE

20 CENTESIMI – Le monete da 20 centesimi sono molto interessanti per i collezionisti poiché presentano numerose varietà rare a causa di alcuni difetti di stampa. Ad esempio, la moneta da 20 centesimi emessa in Finlandia nel 2002 ha una stella con sei punte invece di cinque, rendendola molto rara. La moneta emessa dalla Grecia nel 2002 ha invece un bordo inciso con la scritta “euro” anziché “eypω”, rendendola ancora più rara e ricercata.

GERMANIA SPAGNA ITALIA – Le versioni emesse in Germania nel 2007 e nel 2008 presentano invece una croce di Sant’Andrea al centro della stella a cinque punte, dovuta alla sovrapposizione di un’altra moneta durante il processo di conio. Infine, le monete emesse in Spagna nel 1999 sono leggermente più grandi e sottili rispetto alle altre, rendendole molto rare e ricercate dai collezionisti. Anche alcune monete della versione italiana del 2002 possono presentare anomalie, con un valore che può arrivare a mille euro.

DOVE SI VENDONO LE MONETE E BANCONOTE RARE

DIFETTI E PROVENIENZA – Non tutti i pezzi con errori di conio sono autentici, poiché esistono numerosi falsi in circolazione. Di conseguenza, è essenziale che i collezionisti acquistino da rivenditori affidabili e verifichino la provenienza degli esemplari prima di effettuare l’acquisto. Inoltre, molti falsari creano di mano propria il difetto, come incisioni o altre tecniche simili, pertanto bisogna prestare molta attenzione.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile