18 Maggio 2024 18:37

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Incidente stradale: quando l’assicurazione auto non paga?

Condividi

assicurazione scadutaIn quali situazioni è giustificato il rifiuto della compagnia di assicurazioni di pagare un indennizzo?

Gli incidenti stradali sono eventi sfortunati che possono capitare a chiunque e in qualunque momento. La copertura assicurativa è essenziale per proteggere sia i conducenti che le vittime da eventuali danni o lesioni. Tuttavia, esistono diverse circostanze in cui l’assicurazione auto può legittimamente rifiutare di pagare. Analizziamo i principali scenari che possono portare a questa spiacevole situazione.

Responsabilità del Conducente

L’assicurazione può non coprire i danni se il conducente si trova in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. La guida in queste condizioni, oltre a essere illegale, annulla quasi tutte le polizze assicurative.

Incidenti su Strade Private

Gli incidenti che avvengono su strade private non sempre sono coperti dalle assicurazioni standard. È essenziale verificare con la propria assicurazione se il piano include incidenti in aree private, come parcheggi o strade private non aperte al traffico pubblico.

Falsi Incidenti

I falsi incidenti, orchestrati con l’intento di truffare l’assicurazione, sono ovviamente esclusi dalla copertura. Le compagnie assicurative investono risorse significative nella lotta contro le frodi per identificare e perseguire i truffatori.

GLI ELEMENTI CHE INCIDONO SUL COSTO DELL’RC AUTO

Assicurazione Scaduta

Se al momento dell’incidente la polizza assicurativa è scaduta, il conducente rimane completamente esposto a tutte le spese, senza alcuna possibilità di reclamare i danni alla compagnia di assicurazioni.

Incidenti tra Familiari

Alcune polizze escludono incidenti che coinvolgono membri della stessa famiglia, in particolare se residenti sotto lo stesso tetto. Questa clausola è pensata per prevenire possibili truffe assicurative.

Furto Auto

In caso di furto dell’auto, l’assicurazione copre i danni solo se il veicolo era assicurato contro il furto. È importante avere un’assicurazione che includa questa clausola.

Incidenti con Auto Fantasma

Gli incidenti con auto fantasma (veicoli che causano un incidente e fuggono senza lasciare traccia) possono non essere coperti a meno che non si abbia una polizza che include la protezione contro automobilisti non identificati.

Incidente con Auto Senza Assicurazione

Se si è coinvolti in un incidente con un veicolo non assicurato, sarà necessario affidarsi alla propria copertura assicurativa, specificamente alla clausola di “collisione non assicurata”, se prevista.

Incidenti con Tamponamento a Catena

I tamponamenti a catena possono complicare la determinazione delle responsabilità. L’assicurazione coprirà i danni solo in base alla responsabilità individuale nel causare l’incidente.

Guida Senza Cintura di Sicurezza

La guida senza cintura di sicurezza può essere considerata negligenza da parte del conducente e può portare a una riduzione del risarcimento in caso di incidente.

Danno del Conducente Colpevole dell’Incidente

Se il conducente colpevole dell’incidente ha causato danni a sé stesso, questi non saranno coperti a meno che non abbia una polizza che include copertura personale.

Auto Condotta da Minorenne o Soggetto Privo di Patente

Guidare senza patente valida o permettere a un minorenne di guidare può portare al rifiuto del pagamento da parte dell’assicurazione in caso di incidente.

Omessa Comunicazione di Sinistro

È fondamentale comunicare ogni incidente alla propria compagnia assicurativa entro i tempi previsti dalla polizza. L’omessa o tardiva comunicazione può essere motivo di non pagamento.

Ecco altre situazioni in cui l’assicurazione RC-auto non offre copertura:

  • Se il conducente non ha la patente necessaria per guidare il veicolo con cui è avvenuto l’incidente;
  • Se l’incidente è stato causato da un veicolo di scuola guida guidato da un allievo, e la persona accanto a lui non è autorizzata come previsto dalla legge;
  • Se un veicolo dato in prova viene utilizzato oltre i termini legali;
  • Se un veicolo noleggiato con conducente è utilizzato senza la licenza richiesta.

In sintesi, mentre l’assicurazione auto è un elemento cruciale per la tranquillità dei conducenti, ci sono numerosi scenari in cui un incidente può portare a un mancato pagamento. È sempre consigliato leggere attentamente i termini della propria polizza e, in caso di dubbi, consultare un esperto per garantirsi la migliore protezione possibile.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile