13 Aprile 2024 15:31

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Differenze tra solare fotovoltaico e solare termico

Condividi

Differenze solare fotovoltaico termico – Sebbene simili in apparenza, pannelli fotovoltaici e solari termici hanno due utilizzi completamente diversi. Entrambi sfruttano l’energia solare, ma i primi sono utilizzati per la produzione di energia elettrica, mentre i secondi sono finalizzati alla produzione di acqua calda, utilizzabile per scopi sanitari o come supporto per il sistema di riscaldamento.

I pannelli solari fotovoltaici richiedono una superficie di dimensioni medio-grandi, sono generalmente di colore scuro e sono facilmente riconoscibili grazie alla loro suddivisione in piccoli quadrati contornati di argento. I pannelli solari termici, al contrario, occupano meno spazio, sono di colore scuro e sono completamente lisci oppure presentano condotti longitudinali.

Entrambi i tipi di impianti vengono solitamente installati sui tetti degli edifici, dove possono sfruttare l’irraggiamento solare in modo più efficiente.

Sia gli impianti fotovoltaici che quelli termici solari permettono di risparmiare energia e di proteggere l’ambiente, ma le loro funzioni e modalità di funzionamento sono diverse.

L’impianto fotovoltaico converte la luce solare in energia elettrica. Questo processo fisico-chimico trasforma la radiazione luminosa in corrente elettrica, che può essere utilizzata per alimentare parzialmente gli elettrodomestici e i sistemi di casa.

Invece, nel caso dell’impianto solare termico, il calore del sole agisce su un “assorbitore” presente nel pannello che, riscaldandosi, trasferisce il calore al fluido termovettore che scorre nei tubi. Quest’ultimo riscalda l’acqua contenuta nel serbatoio, da utilizzare per il riscaldamento dell’edificio o per la produzione di acqua calda sanitaria.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile