28 Maggio 2024 12:22

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Le detrazioni fiscali per stufe a pellet e a legna

Condividi

detrazioni fiscali per stufe a pellet e a legnaDetrazioni fiscali stufe

Sempre di più l’utilizzo delle stufe a pellet e a legna si presenta come una scelta vantaggiosa per il riscaldamento domestico. Questi sistemi non solo offrono un calore accogliente e confortevole, ma rappresentano anche un’alternativa più conveniente e sostenibile rispetto ai tradizionali impianti a gas o metano, consentendo di ridurre notevolmente le spese energetiche e l’impatto ambientale.

PERCHÉ IL VENTO SPEGNE LA STUFA A PELLET?

L’acquisto di una stufa a pellet o a legna offre anche opportunità di risparmio fiscale. Lo Stato italiano, infatti, ha previsto diverse agevolazioni fiscali per promuovere l’adozione di soluzioni energetiche ecocompatibili.

Ecobonus: con una detrazione del 50% se il miglioramento energetico riguarda solo il sistema di riscaldamento, o del 65% se coinvolge l’intero edificio, fino a un massimo di 30.000 euro per la stufa.

Bonus Ristrutturazione: una detrazione del 50% su un importo massimo di 96.000 euro all’anno se l’acquisto della stufa è parte di un progetto di ristrutturazione edilizia.

Bonus Mobili: con una detrazione del 50% su un massimo di 5.000 euro per l’acquisto di mobili e complementi d’arredo per la casa in cui è installata la stufa, anche senza ristrutturazione.

Conto Termico: un contributo economico a cui si ha diritto sostituendo un vecchio e inefficiente impianto di riscaldamento con una stufa a pellet certificata almeno 4 stelle ambientali.

Requisiti per accedere alle agevolazioni fiscali

Per beneficiare delle detrazioni fiscali per l’acquisto di una stufa a pellet o a legna, è necessario soddisfare alcuni criteri.

Essere proprietari o possessori dell’immobile in cui la stufa verrà installata. Effettuare il pagamento della stufa tramite metodo tracciabile, come bonifico bancario o carta di credito. Avere un reddito dichiarato superiore al valore dello sconto fiscale a cui si ha diritto. Assicurarsi che la stufa a pellet o a legna sia conforme ai requisiti di efficienza energetica stabiliti dalla legge. Conservare la documentazione relativa all’acquisto e all’installazione della stufa.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile