Domenica 05 dicembre 2021

Valanga in Val Viola investe turista tedesco, è grave

Condividi

Aggiornamento ore 16.44: Un uomo trasportato all’ospedale di Sondalo: deceduto. Un’altra persona che era con lui non è stata coinvolta. Fonte: AREU

Sono gravi le condizioni del turista tedesco travolto oggi da una valanga a Bormio. Si trovava con un amico nella zona della Val Viola – Lago Spalmo, a 2700 m di quota. Per ragioni da accertare, la massa di neve è partita e ha travolto lo sci alpinista che si trovava più in basso. L’altro ha subito chiesto soccorso. L’allarme è giunto intorno alle 13:15. Sono partite le squadre CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) della VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna, l’eliambulanza da Sondrio e il Sagf – Soccorso alpino della Guardia di Finanza. La valanga presenta uno scivolamento di circa un chilometro e un fronte di 30/40 metri, allargato verso il fondo. L’eliambulanza ha calato dall’alto il tecnico di elisoccorso CNSAS. Il ferito è stato estratto dalla neve in condizioni gravi e trasportato all’ospedale Morelli di Sondalo.
Fonte: Daniela Rossi Addetto stampa Sasl

Ricevi le news di Valtellina Turismo Mobile su WhatsApp

Lascia un commento

*

Ultime notizie