Tenta rapina a Chiavenna, ma si accorge delle telecamere e scappa

Condividi





Sabato sera tentativo maldestro di rapina in un esercizio commerciale in via Dolzino a Chiavenna.  Un uomo a volto coperto, se così si può dire, da mascherina e berretta è entrato, verso le 19, quindi poco prima della chiusura, in farmacia con quella che sembrava un’arma da taglio, intimando ai farmacisti di consegnare l’incasso. Ma accorgendosi, a giochi fatti, ma senza avere preso il bottino, che le telecamere erano accese e numerose sia all’interno che all’esterno del locale, nella via principale della città, decidendo quindi di darsi alla fuga. Toccherà ora alle Forze dell’Ordine chiamate a intervenire sul posto, dopo avere raccolto le testimonianze, visionare i filmati delle telecamere di sicurzza per cercare di identificare il malvivente.
Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie