Scalatore cade in Val Qualido, l’elisoccorso lo porta in ospedale

Condividi

Scalatore Val Qualido Venerdì pomeriggio intervento del Soccorso Alpino in Val Qualido (Valmasino), a 2000 metri, per uno scalatore di nazionalità spagnola. Con due compagni di cordata stava salendo sulla parete Est del monte Qualido, lungo la via “Magic Line”. Al quinto tiro però è caduto e si è procurato la probabile frattura di una caviglia. I suoi compagni hanno chiamato subito il 112. È partita una squadra di tecnici della Stazione Cnsas di Valmasino, con i militari del Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza, in supporto all’elicottero di Sondrio. Dopo una ricognizione sono stati individuati i tre scalatori, che nel frattempo si erano calati dalla parete e si trovavano alla base. Il tecnico di elisoccorso ha recuperato l’infortunato con il verricello e lo ha trasportato in ospedale.


Ultime notizie