Ritrovato illeso a 2.600mt il 54enne scomparso ieri in Val Masino

Ritrovato in buone condizioni poco dopo le 12:30 di oggi, mercoledì 17 settembre 2014, l’uomo di 54 anni di San Martino (SO) ricercato da ieri sera in provincia di Sondrio. Era partito dal Rifugio Brasca, in Val Codera, diretto verso il Rifugio Gianetti. Ha però perso l’orientamento; nel frattempo diventava buio ma è riuscito comunque a raggiungere il bivacco Pedroni Dalprà, dove ha pernottato. Ieri sera i tecnici della VII Delegazione Vltellina – Valchiavenna del Soccorso alpino avevano compiuto una prima perlustrazione, lungo il sentiero e nella zona del Passo Barbacan. Stamattina il gruppo delle persone impegnate nell’intervento è aumentato e al CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) si sono aggiunti il SAGF della Guardia di Finanza e i Vigili del fuoco; in tutto sono state una cinquantina le persone che hanno partecipato all’intervento di ricerca. L’uomo nel frattempo stava tornando indietro lungo il tragitto ed è stato ritrovato nella zona del Passo Porcellizzo, a una quota di circa 2600 metri, illeso.
News su Telegram o WhatsApp

Ultime Notizie