Giovedì 09 dicembre 2021

Recuperati dal soccorso alpino due alpinisti bloccati in Val Masino

Condividi

Recuperati stamattina con l’elicottero due alpinisti francesi di Grenoble, un uomo e una donna, bloccati da ieri sera sullo spigolo Nord del Badile, nel territorio del Comune di Valmasino. Erano partiti ieri dal Sass Furasc ma scendendo hanno sbagliato una doppia e si sono ritrovati in un canale ripido. Hanno quindi chiesto soccorso e sono subito partiti due tecnici della Stazione di Valmasino – VII Delegazione Valtellina Valchiavenna del CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico). Le loro condizioni di salute erano buone. Stamattina all’alba è partito l’elicottero da Como, che ha imbarcato un altro tecnico, calato sul posto. Sono stati infine accompagnati in un’area più agevole e recuperati per mezzo del verricello.
Fonte: Soccorso alpino e speleologico Lombardia

Lascia un commento

*

Ultime notizie