16 Luglio 2024 02:32

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Ingannare autovelox alterando la targa: leggende, rischi e multe

Condividi

autovelox statale 38Ingannare autovelox alterando la targa

Evitare una multa con l’autovelox alterando la targa: qual è il rischio e quali sono le sanzioni?

Ci sono automobilisti che pensano di poter evitare le multe alterando le proprie targhe per ingannare gli autovelox. Tuttavia, si tratta di un’azione illegale e le conseguenze possono essere severe.

La legge è molto chiara: alterare o contraffare la targa di un veicolo è un reato. Non solo è illegale, ma è anche sanzionato con pene severe che variano a seconda del grado di alterazione.

AUTOVELOX DELLA SETTIMANA IN LOMBARDIA

La sanzione minima per la semplice alterazione della targa è una multa di 2.257 euro. Se l’alterazione o la contraffazione è tale da rendere impossibile l’identificazione del veicolo, la pena può arrivare fino a quattro anni di reclusione.

Inoltre, la patente di guida può essere revocata per un periodo da uno a tre anni. Questo significa che l’automobilista non solo dovrà pagare una pesante multa, ma potrebbe anche perdere il diritto di guidare.

Allo stesso modo, se l’alterazione o la contraffazione della targa è destinata a commettere un reato, la pena può essere aumentata. In questo caso, la pena può variare da uno a cinque anni di reclusione.

Ingannare autovelox alterando la targa

Anche se l’idea di evitare una multa può sembrare allettante, il rischio di essere puniti con una pesante multa o addirittura con una pena detentiva dovrebbe essere un deterrente sufficiente. Pertanto, è sempre meglio rispettare le regole della strada e guidare in modo responsabile.

Inoltre, è importante ricordare che le multe per eccesso di velocità non sono solo una fonte di entrate per lo stato, ma sono anche un mezzo per garantire la sicurezza stradale. Perciò, invece di cercare modi per evitare le multe, gli automobilisti dovrebbero concentrarsi su come guidare in modo più sicuro e rispettare i limiti di velocità.

In conclusione, alterare o contraffare la targa di un veicolo per evitare le multe non è solo illegale, ma può anche comportare gravi conseguenze. Quindi, è sempre meglio rispettare la legge e guidare in modo sicuro.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile