Cade facendo fuoripista a Livigno, trasportato a Sondalo

Intervento oggi pomeriggio in Val Federia per i tecnici della VII Delegazione Valtellina Valchiavenna del CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico). Un ragazzo residente in zona, di circa 17 anni, è caduto mentre praticava sci fuoripista con un gruppo di altre persone. Ha battuto il torace contro un picchetto segnaletico nascosto sotto la neve e ha riportato un trauma costale. Una squadra di tecnici della Stazione di Livigno è giunta subito sul posto; hanno messo in sicurezza il ferito e lo hanno trasportato per i primi accertamenti al Pronto soccorso di Livigno, dove poi è stato deciso il trasferimento all’ospedale di Sondalo in eliambulanza.

News su Telegram o WhatsApp
Scarica la nostra APP Android

Ultime Notizie