A Capodanno sulle Alpi zero termico a 4.000 metri

Condividi

Tutto è pronto per battere un po’ di record su mezza Europa per Capodanno. Anomalie termiche previste ad una quota di 1.300/1.400 metri in libera atmosfera, sulle Alpi occidentali zero termico a 4.000 metri con 12° in più rispetto alla media dal 1979 al 2010 a quote prossime appunto ai 1400 metri. A quella quota, negli abitati colpiti dal sole, arriveremo a toccare i +15°. Inoltre, se sul versante nord alpino arriverà un po’ di neve tra domani e giovedì, lo sarà per gran parte a quote tipicamente d’inizio autunno. Entro il pomeriggio di domani, nel nord dei Grigioni ad esempio, per veder nevicare bisognerà salire fin verso i 2500 metri. Giovedì previsti +6° a 2000 metri. A quote di 3000 metri fino a mezzo metro di neve fresca ed umida oltralpe, ma sotto i 2.000 disastro totale causato dalla pioggia.
Marco Trezzi

Ultime notizie