25 Maggio 2024 15:56

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Il salario minimo in Ticino

Condividi

Frontalieri SvizzeraSalario minimo Ticino – Il Canton Ticino merita una menzione speciale riguardo al salario minimo. La popolazione ha approvato l’introduzione di un salario minimo stabilito a 19 franchi all’ora. La Legge sul salario minimo è entrata in vigore il 1° gennaio 2021, ma è divenuta pienamente operativa a partire dal 1° dicembre 2021.

Attualmente, le imprese devono rispettare il salario minimo del rispettivo settore economico, come stabilito nel decreto esecutivo del Consiglio di Stato. Tuttavia, il salario minimo riguarda soltanto una parte dei lavoratori e si applica esclusivamente ad alcuni settori.

Categorie e professioni escluse dalla legge sul salario minimo in Ticino
Apprendisti e apprendiste; Lavoratori e lavoratrici di età inferiore a 18 anni per lavori leggeri, come previsto dall’articolo 8 dell’Ordinanza 5 relativa alla Legge sul lavoro del 28 settembre 2007; Giovani alla pari; Persone in stage o in formazione, purché quest’ultima porti a un certificato ufficiale riconosciuto; Persone con capacità lavorativa ridotta e riconosciuta da un’assicurazione sociale e/o dall’assistenza sociale; Persone impiegate in un’azienda familiare, secondo l’articolo 4 comma 1 della Legge federale sul lavoro nell’industria, nell’artigianato e nel commercio del 13 marzo 1964; Personale impiegato in progetti con carattere sociale finanziati dall’ente pubblico; Personale impiegato in un’azienda agricola, secondo l’articolo 5 comma 1 dell’ordinanza in materia di legge sul lavoro del 10 maggio 2000; Rapporti di lavoro per i quali è in vigore un contratto collettivo di lavoro che impone l’obbligatorietà generale o stabilisce un salario minimo obbligatorio.

Salario minimo Ticino – Le autorità cantonali hanno deciso di prevedere un aumento progressivo del salario minimo di anno in anno, stabilendo una soglia superiore e una inferiore.

Nella fase 1, attuata entro il 31 dicembre 2021, la soglia inferiore del salario minimo è pari a 19 franchi e quella superiore è pari a 19.50 franchi
La fase 2, da attuare entro il 31 dicembre 2023, prevede come soglia inferiore del salario minimo 19.50 franchi e come superiore 20.00 franchi
Nel corso della fase 3, da attuare entro il 31 dicembre 2024, la soglia inferiore del salario minimo è pari a 19.75 franchi. Quella superiore è pari a 20.25 franchi.

I lavori, con stipendi elevati, che nessuno vuole fare in Svizzera

Dunque, una volta esauriti i termini previsti dalla legge, lo stipendio minimo del Ticino sarà compreso in un intervallo tra 19.75 franchi (soglia inferiore) e 20.25 franchi (soglia superiore).

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile