15 Aprile 2024 18:34

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Come abbassare la bolletta: tornare nella maggior tutela

Condividi

mercato tutelatoMercato tutelato

Dal 1° luglio, tutti i clienti non vulnerabili serviti in Maggior Tutela passeranno automaticamente al Servizio a Tutele Graduali, con il fornitore selezionato tramite asta in quella zona. Questo servizio transitorio sarà attivo per poco meno di tre anni (fino al 31 marzo 2027) al termine dei quali, in mancanza di una scelta espressa, i clienti continueranno a essere riforniti dallo stesso venditore sul mercato libero.

I clienti domestici elettrici già passati al mercato libero hanno il diritto di rientrare nel servizio di maggior tutela fino a fine giugno 2024. Per farlo occorre rivolgersi all’esercente il servizio di maggior tutela del proprio Comune. ARERA a tal proposito ha pubblicato sul proprio sito l’elenco degli esercenti e la modalità per ricercarli in base al Comune. In alternativa è possibile chiamare lo Sportello per il Consumatore all’ 800 166 654.

QUANTO COSTA 1 ORA DI STUFA A PELLET

Mercato tutelato

Prima della scadenza normativa del 1° luglio 2024, è diritto dei clienti attualmente nel mercato libero chiedere di rientrare nella Maggior Tutela.

Sul sito di ARERA un motore di ricerca per trovare in modo facile e veloce i riferimenti del fornitore a cui chiedere il passaggio dal libero al tutelato, per trovare in modo facile e veloce, inserendo il nome del Comune, il fornitore a cui richiedere il rientro in Maggior Tutela per l’elettricità.

L’esigenza nasce dal fatto che dal 1° luglio i clienti domestici che saranno ancora serviti in Maggior tutela passeranno automaticamente nel Servizio a Tutele Graduali e i clienti domestici vulnerabili continueranno ad essere serviti in Maggior tutela anche dopo tale scadenza.

I clienti domestici elettrici che si trovano nel mercato libero, infatti, hanno il diritto di rientrare nel servizio di Maggior Tutela fino al 30 giugno 2024, rivolgendosi all’esercente il servizio nel Comune in cui si trova la fornitura.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile