13 Aprile 2024 06:14

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Escursionisti investiti da una scarica di sassi sul Pizzo Badile

Condividi

Intervento questa mattina alle 9 al Pizzo Badile. Una cordata composta da due persone è stata investita da una scarica di sassi, mentre stavano risalendo la via normale, circa a metà parete.

L’uomo ha riportato ferite alle braccia e alle gambe, la ragazza aveva una contusione alla caviglia.

La stessa scarica ha coinvolto una seconda cordata, che si trovava più in basso: un alpinista è stato colpito dai sassi ed è precipitato per alcuni metri, procurandosi vari traumi.

L’intervento, molto tecnico, è stato compiuto grazie alla perizia del tecnico di elisoccorso del Cnsas, sempre a bordo del mezzo, oltre che dell’équipe.

I due alpinisti sono stati recuperati e trasportati nella piazzola del Cnsas in Val Masino, dove era presente una squadra di tecnici – quattro i soccorritori inpegnati – pronti per essere imbarcati in caso di necessità; sul posto anche l’ambulanza.

Nel frattempo l’elisoccorso di Sondrio di Areu – Agenzia regionale emergenza urgenza ha recuperato anche l’altro alpinista infortunato e lo ha trasportato in ospedale. L’intervento si è chiuso alle ore 12.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile