Novembre 28, 2022 20:47

Oggi è la Giornata internazionale della montagna

Oggi è la Giornata internazionale della montagna: in Lombardia rappresenta il 41% del territorio, con le Alpi Lepontine e Retiche, le Prealpi Orobie e Lombarde e gli Appennini dell’Oltrepò pavese.
Vivere la montagna senza corse e tempi (a cura di Marco Trezzi)
“In ogni passeggiata nella natura l’uomo riceve molto di più di ciò che cerca”. cit. John Muir.
Se c’è una cosa che detesto è correre, soprattutto in montagna la corsa faccio fatica a concepirla, io cammino, veloce magari, ma cammino. Ho sempre rifiutato qualsiasi competizione in ambiente montano, anche consapevole di averne le capacità. Solo camminando si riesce a gustare la natura, percepirne i movimenti, i profumi, la bellezza, quelle emozioni che sotto sforzo e guardando l’orologio ci perdiamo. Oserei dire che camminando nella natura apprendiamo il vero senso della vita, si libera la mente da tanti pensieri e possono nascere idee e riflessioni. Camminare sapendo di non trovare nessuno, di essere in intimità con la natura. E’ così che mi piace vivere la montagna, senza corse, senza tempi, senza cancelli da rispettare, solo io, due bastoncini, uno zaino e la natura, abitudini che si stanno perdendo sempre più.

Ultime Notizie