Viaggio tra paradiso e inferno sui vigneti terrazzati della Valtellina

Condividi





C’era una volta il Paradiso, sotto il Calvario.
Oplà: una magia nera con un incantesimo l’ha trasformato in Inferno.
Come i basin di dama che trasformano i umin in sciatt: proprio delle belle favole.
Marino Amonini


Le news su WhatsApp e Telegram



Lascia un commento

*

Ultime notizie