Giovedì 09 dicembre 2021

Vecchie glorie e spettacolo nel weekend della Valmalenco

Condividi

Domenica 31 agosto appuntamenti di interesse motoristico in Valmalenco: auto e moto storiche per un raduno tra Primolo e Chiareggio e una prova di Campionato Italiano Hard Trial a Lanzada
La Valmalenco saluta il mese di agosto con un doppio appuntamento motoristico, ciascuno con tratti che sapranno entusiasmare il pubblico turistico e locale.
Domenica 31 agosto si terranno infatti il 15° raduno Moto e Auto d’Epoca della Valmalenco (tra Primolo e Chiareggio) e la prova di Campionato Italiano Hard Trial (al Centro Sportivo Pradasc di Lanzada).
Entrambe le manifestazioni sono ormai delle “classiche”, che da un lato accostano il fascino dei motori d’epoca ai paesaggi ed alle località della Valmalenco, e dall’altra richiamano appassionati e curiosi con le evoluzioni ed i passaggi tecnici dei migliori contendenti il titolo tricolore Hard Trial nel centro sportivo di Lanzada.
Il programma del raduno Moto e Auto d’Epoca inizia alle porte della Valmalenco, presso il Museo Moto d’Epoca di Mossini (Sondrio), dove alle 10.30 i partecipanti partiranno alla volta di Primolo. Qui seguirà un riordino ed il trasferimento a Chiareggio, dove alle 15 si terranno le premiazioni dei partecipanti.
L’evento, giunto alla quindicesima edizione con l’organizzazione del Club Moto Storiche in Valtellina, rappresenta sia il ritrovo tra quanti mantengono vivo il patrimonio storico motoristico, ma è anche un’occasione per valorizzare il territorio della Valmalenco, promuovendone la conoscenza e la scoperta.
La tappa del Campionato Italiano Hard Trial vedrà partecipare 140 piloti, suddivisi in varie categorie maschili e femminili, si articolerà su gare che si preannunciano spettacolari ed emozionanti, articolate in prove allestite in settori ubicati a margine del torrente Lanterna, tutte facilmente raggiungibili a piedi dal Centro Sportivo di Pradasc, dove sarà allestito il paddock. La visione dell’evento, quindi, sarà facile e garantita per quanti vorranno vivere una giornata di divertimento con il fiato sospeso per le evoluzioni dei piloti più tecnici delle “due ruote”.
La Gara 1 si disputerà tra le ore 9 e le 13, mentre la Gara 2 tra le ore 13.30 e le 18.
L’organizzazione è a cura del Moto Club Lazzate in collaborazione con il Reziatrial di Delebio, con il supporto delle Amministrazioni Comunali di Lanzada e Lazzate.
Fonte: Consorzio Turistico Sondrio e Valmalenco

Lascia un commento

*

Ultime notizie