Novembre 26, 2022 18:33

Trenord: in un anno e mezzo proclamati 16 scioperi

Nell’ultimo anno e mezzo sono stati proclamati dai lavoratori di Trenord la bellezza di 16 scioperi, dei quali 11 causati da vertenze locali sui turni di lavoro.

Secondo il Codacons dalla nascita di Trenord, nel 2012, si tratta di una vertenza sindacale che sembra non avere mai fine, fatta di scioperi, contro scioperi e assenza di intervento dell’azienda, che finisce con il compromettere gravemente la qualità e quantità del servizio per i pendolari e cittadini, veri danneggiati da questo comportamento.

Nell’ultimo anno e mezzo, tra scioperi, disservizi sulla rete ferroviaria, treni soppressi, problemi al passante – secondo il Codacons – i pendolari hanno dovuto sopportare di tutto, continuando ovviamente a pagare i biglietti e gli abbonamenti, che tra sistema tariffario integrato e inflazione sono ulteriormente aumentati. La situazione sta peggiorando di volta in volta contribuendo ad acuire il senso di malessere dei cittadini lombardi verso il sistema ferroviario lombardo.

Ultime Notizie