13 Aprile 2024 04:40

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Senza Dono non c’è gusto, torna il Latte per ADMO e AIDO

Condividi

Dal 20 marzo il latte della Latteria di Chiuro è ancora più buono. Nessuna variazione dell’ormai storica ricetta alla quale siamo tutti molto affezionati, solo latte valtellinese di primissima qualità. A cambiare per tutto il prossimo mese sarà la veste del pack che – come ormai tradizione vuole – vestirà i colori e i valori del “DONO”.

Un legame che si rinnova di anno in anno quello fra la Latteria di Chiuro AIDO e ADMO, l’Associazione italiana per la donazione di organi tessuti e cellule e l’Associazione donatori di midollo osseo. Una collaborazione che ha il fine ultimo di diffondere, quanto più possibile, la cultura del DONO. Oltre ad essere un atto di generosità e di altruismo, la donazione rappresenta, come tutti sappiamo, una concreta possibilità per molti di poter avere una vita migliore o, in certi casi, di poter sopravvivere.

AIDO presente anche in provincia di Sondrio da oltre 45 anni intende promuovere la donazione di organi, tessuti e cellule e raccogliere nuove dichiarazioni di disponibilità alla donazione per poter ridurre la lunga lista di oltre 8.000 persone in attesa di un organo salva vita. La legge “Una scelta in Comune” consente di esprimere la propria volontà di donare sottoscrivendo un semplice modulo all’Ufficio anagrafe, in occasione del rinnovo/rilascio della carta d’identità.

L’iscrizione può essere fatta prima del compimento dei 36 anni. La provincia di Sondrio – dati alla mano – già eccelle in termini di adesione, ma la “Cultura del DONO” va sempre coltivata e tenuta viva. Donazione diversa ma obiettivo comune anche per ADMO che ricorda come sia davvero facile iscriversi al registro internazionale dei potenziali donatori di midollo osseo e che oggi è possibile donare attraverso un semplice e indolore prelievo di sangue e plasma.

Il Latte della Latteria di Chiuro entra quotidianamente nelle case di migliaia di cittadini, valtellinesi e non, quale modo migliore, dunque, per informare e sensibilizzare la popolazione.
Promuovere questi valori fa parte del DNA della Latteria da sempre promotrice di iniziative solidali.

Oltre ad AIDO e ADMO, la Latteria di Chiuro sostiene da anni anche l’attività di AVIS alla quale ha già dedicato uno speciale Yogurt. Cercate il “Latte del DONO” sugli scaffali dei migliori punti vendita perché anche voi possiate essere, con un semplice gesto, preziosi ingredienti di vita.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile