Novembre 26, 2022 19:19

Taglio di piante pericolanti e arbusti a Sondrio e frazioni

Tre interventi in altrettante zone, senza costi per il Comune, per la manutenzione del territorio e la sicurezza, il primo dei quali è in corso di svolgimento in questi giorni a monte del tratto iniziale della strada che collega Ponchiera con Arquino. In continuità con i lavori eseguiti nel corso del 2021, l’Amministrazione comunale ha programmato di intervenire lungo la scarpata di monte di un tratto di 380 metri, per una superficie di 2500 metri quadrati, tagliando rami pericolanti e arbusti, allo scopo di limitare il più possibile i rischi derivanti dalla caduta di alberi sulla sede stradale, garantire il transito in sicurezza e una completa visibilità, assicurare luminosità e pulizia per favorire un rapido scioglimento di neve e ghiaccio.

Dall’altra parte della città, a sud della tangenziale, nei pressi del Parco Bartesaghi, altri 330 metri, per 5800 metri quadrati di superficie, lungo la scarpata, saranno interessati da lavori di taglio piante e potatura rami per assicurare anche in questo caso una piena visibilità agli automobilisti in transito e insieme per mantenere una fascia di vegetazione stabile ai margini dell’area verde urbana, anche attraverso la piantumazione di olmi, salici, aceri e frassini.

Lungo la strada Pian del lupo-Alpe oro vi è invece la necessità di rimuovere piante cadute e tronchi, che, oltre a degradare il paesaggio in una zona molto frequentata, ostacolano il passaggio sull’antico percorso del Sentiero Rusca: l’intervento servirà a recuperare le circa trenta piante cadute, e a riqualificare la zona.

Hotel Europa***
Mostachetti Costruzioni

News su Telegram o WhatsApp

Ultime Notizie