Su e giù per la Valfontana

Strabici con un occhio al cielo ad osservar pipponi di nubi ed uno ai piedi per non diroccare sulle erte tra il Bivacco Montirolo e l’Alpe Aiada. E infine puciarsi nell’impetuoso torrente: non c’è paragone!
Marino Amonini

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

Ultime Notizie