Mercoledì 19 gennaio 2022

Statale 38 chiusa per ore ieri sera dopo scontro frontale

Condividi

Traffico in tilt per oltre due ore ieri sera sulla strada statale 38, con traffico deviato sulle strade secondarie. Colpa di un grave incidente stradale poco prima delle 20 a Montagna in Valtellina che ha causato sei feriti tra cui un bambino di 8 anni, fortunatamente nessuno in pericolo di vita. Nonostante la violenza dello scontro tra tre auto e le conseguenze che hanno reso necessario l’intervento dei Vigili del fuoco.
Una Fiat 500 rossa con alla guida un giovane (e un passeggero 16enne) ha invaso la corsia opposta di marcia scontrandosi con una Ford Fiesta e una Hyundai che sopraggiungevano in quel momento. Da chiarire ancora le cause dell’incidente da parte dei Carabinieri.
Ad avere la peggio nell’incidente padre e figlio di 8 anni sulla Hyundai. Il bambino è stato subito trasportato in codice giallo all’ospedale di Sondrio, mentre è servita un’ora per estrarre il genitore dalle lamiere, sempre cosciente, e quindi trasportato in ospedale a Sondrio.
Soccorsi anche gli occupanti della Fiesta e della 500, feriti, ma pare non gravemente. Lunghe quindi le operazioni di soccorso, ma anche quelle di rimozione dei mezzi e dei rilievi, che hanno avuto un grosso impatto sulla circolazione stradale.

Ultime notizie