Venerdì 03 dicembre 2021

Stabile il mercato immobiliare turistico in Valtellina

Condividi

Sondrio Non c’è crisi che tenga, restano sostanzialmente stabili i prezzi del mercato immobiliare turistico valtellinese.
Lo ha scritto La Provincia di Sondrio in questo articolo di pochi giorni fa.
Ci saremmo aspettati una flessione in questo senso, ma in realtà sembra che sia in atto uno spostamento delle località e tipologie richieste per acquistare la seconda casa, spesso come punto di appoggio per raggiungere gli impianti di risalita, in zone che presentano però quotazioni più contenute rispetto alle località più note della zona
La tipologia più richiesta è la casa con una porzione di giardino. Ponte, Poggiridenti e Montagna le zona più richieste per risparmiare. Nelle località più vicine a Sondrio, oltre a Teglio, Aprica e Chiesa in Valmalenco i tempi medi di vendita sono molto variabili a seconda dell’appeal dell’offerta: le soluzioni con migliore rapporto qualità/prezzo hanno tempi più brevi, intorno ai 6 mesi, mentre nei casi in cui è più difficile l’incontro tra domanda e offerta siamo intorno ai 12 mesi. Lo stesso discorso vale per gli sconti in sede di chiusura delle trattative, che, nei casi in cui prezzi non sono stati riallineati in partenza, si attestano intorno al 15-20%“.

Lascia un commento

*

Ultime notizie