Sondrio, rinasce il PalaMerizzi

Condividi

Da struttura di riferimento per il basket a impianto per la ginnastica artistica: il futuro del PalaMerizzi di Sondrio è delineato dopo 13 anni di chiusura. Il progetto esecutivo è ormai pronto e all’inizio dell’anno si procederà alla gara d’appalto con l’obiettivo di iniziare i lavori entro la fine del 2022. Il corpo principale che verrà demolito per essere ricostruito, con un ampliamento dei volumi, l’attiguo stabile ex Balilla che sarà integrato per creare spazi di servizio, una palestra per la ginnastica ritmica e anche una per la scherma che in provincia di Sondrio non ha un luogo di riferimento.
L’intervento ha anche una valenza urbana, poiché riqualifica e completa un’area dedicata ai servizi e allo sport. La nuova costruzione si sovrapporrà perfettamente all’esistente con la sola variazione dell’allineamento alla piscina sul lato sud, poiché una palestra per la ginnastica artistica richiede dimensioni maggiori rispetto a quelle per il basket e la pallavolo. La palestra, con annessa tribuna, sarà allestita con tutte le attrezzature per le diverse specialità. L’obiettivo è di aprire il cantiere nel corso del 2022.

Dormire Sondrio

Hotel Europa***

Shopping Sondrio

Mostachetti Costruzioni

Ultime notizie