Sondrio, festeggiate le nozze d’oro e di diamante

Cerimonia pubblica per i coniugi residenti a Sondrio uniti in matrimonio da 50 e da 60 anni

Tre anni dopo l’ultima cerimonia ufficiale, nel pomeriggio di oggi, nella Sala Succetti della sede di Confartigianato Imprese, a Sondrio, l’Amministrazione comunale ha organizzato l’incontro con le coppie di cittadini che nel corso del 2022 hanno festeggiato le nozze d’oro e di diamante. 36 coppie presenti, su un totale di 98. Una buona rappresentanza, considerata l’età avanzata, con molte delle coppie assenti che avevano risposto all’invito dicendosi dispiaciute di non poterlo accettare. Don Christian Bricola, arciprete di Sondrio, è intervenuto per porgere il suo augurio e annunciare la celebrazione religiosa degli anniversari di nozze, che si svolgerà nella Collegiata, il 26 dicembre, durante la S. Messa delle ore 10.30.
Tutte le coppie intervenute all’incontro, una ad una, sono state chiamate: prima chi si è unito in matrimonio nel 1972, presenti 27 su 70, quindi quelli del 1962, nove su 28. Ai coniugi il Comune ha consegnato una pergamena da conservare con i loro nomi, i tradizionali confetti, d’oro per i 50 anni, bianchi per i 60, e un piccolo presepe in cristallo quale dono per le festività natalizie. Tanta emozione ma anche una gioia intensa per le coppie di sposi che hanno raggiunto l’importante traguardo. Le coppie che lo vorranno potranno ritirare una fotografia in ricordo della giornata presso l’Ufficio servizi sociali, a Palazzo Martinengo, a partire da lunedì prossimo.

Hotel Europa***
Mostachetti Costruzioni

News su Telegram o WhatsApp

Ultime Notizie