Sistema ibrido: caldaia a condensazione più pompa di calore

consigli per risparmiare gas Il sistema ibrido unisce i vantaggi di due diverse soluzioni energetiche per un uso anche domestico, combinando la convenienza della caldaia a condensazione e l’efficienza della pompa di calore, con quest’ultima che produce il 70% dell’energia.

BASSE TEMPERATURE – La caldaia a condensazione entra in funzione quando la temperatura scende oltre un certo livello. Un’alternanza gestita automaticamente che garantisce l’efficienza migliore e un risparmio energetico senza confronti, a cui si aggiungono le agevolazioni fiscali disponibili (Ecobonus, Bonus Ristrutturazioni e Conto Termico).​

CONDIZIONI METEO – I sistemi ibridi riconoscono il tipo di climatizzazione necessaria in base alle condizioni climatiche esterne ed interne alla casa, mettendo in funzione il generatore più conveniente in termini energetici ed economici, al fine di garantire, in ogni momento, il miglior risultato attraverso soluzioni flessibili e modulabili per ogni esigenza.

RISPARMIO E INTEGRAZIONE – L’alternanza intelligente ed automatica tra generatori garantisce il massimo dell’efficienza e un risparmio energetico dal 30% al 50%. I sistemi ibridi possono essere inoltre integrati con dei pannelli solari termici  realizzando quindi un impianto 100% ecosostenibile.

News su Telegram o WhatsApp
Scarica la nostra APP Android

Ultime Notizie