Manutenzione delle strade uguale economie gestionali

Sta suscitando forte interesse il nostro articolo di ieri sullo stato delle strade di Valtellina e Valchiavenna “Prima neve e tornano le buche sulle strade: foto e discussioni su facebook“.
Dopo l’intervento di Renato Fuchs pubblicato un paio d’ore fa, pienamente condivisibile, riceviamo e mettiamo online anche il commento di Marco Negrini, Sindaco di Lanzada e Assessore al turismo dell’Unione dei Comuni della Valmalenco.

“Che dire? D’accordo su quasi tutto Non so se sia solo la qualità dell’asfalto o dell’esecuzione dei lavori, io aggiungerei anche la scarsa manutenzione.
Avete mai provato a percorrere la strada provinciale della Valmalenco? Cunette intasate dal fogliame dodici mesi all’anno, così che quando piove l’acqua non può defluire, invade la carreggiata creando situazioni pericolose al traffico e “scavando” l’asfalto.
Il problema è stato segnalato agli amministratori provinciali; forse sarebbe sufficiente dare chiare indicazioni al personale preposto, chiedendo anche di lavorare con maggiore passione e attenzione. Garantendo la corretta manutenzione ordinaria si rallenterebbe il deterioramento così repentino dell’asfalto, con buone economie gestionali”.

News su Telegram o WhatsApp

Ultime Notizie