Dicembre 4, 2022 16:40

Riqualificazione della scuola Torelli di Sondrio

Un complesso di pregio architettonico, il trascorrere degli anni, la volontà di garantire le migliori condizioni in termini di comfort e di sicurezza, la necessità ridurre i costi energetici: da queste considerazioni ha preso le mosse l’iniziativa dell’Amministrazione comunale che nel 2018 ha richiesto un contributo al ministero dell’Istruzione per la riqualificazione della scuola secondaria di primo grado Torelli. Dalla risposta affermativa, giunta nel 2021, sono partiti la ricerca di nuove risorse economiche e lo studio approfondito sull’intero edificio. Il primo intervento pronto a partire riguarda la parte destinata alla didattica: quasi 2,3 milioni di euro, per circa 42 settimane di lavori che non comporteranno disagi all’attività della scuola.

La parte del complesso interessata dai lavori è quella che ospita la scuola secondaria di primo grado e l’auditorium, ovvero la prima sequenza di fabbricati disposti a cortina convessa verso via Lucchinetti. L’edificio ha evidenziato negli anni una serie di criticità e la necessità di un intervento di manutenzione delle tecnologie impiegate al tempo di costruzione. Dall’efficientamento energetico, agendo sull’involucro edilizio e sugli impianti, all’adeguamento edile e impiantistico per migliorare il comfort, dalla riqualificazione di spazi per la didattica all’ accessibilità di tutti ambienti e dei servizi igienici, fino alle opere antincendio.
I 2,290 milioni di euro dell’intervento sono interamente finanziati: poco più di 920 mila euro dal ministero dell’Istruzione sul Piano triennale edilizia scolastica 2018/2020, un milione e 90 mila euro di fondi comunali, sugli Aqst 2020 e 2022, oltre 270 mila fondi GSE del conto termico.
Hotel Europa***
Mostachetti Costruzioni

News su Telegram o WhatsApp

Ultime Notizie