Sabato 04 dicembre 2021

Proseguono temperature in aumento e sole in Valtellina

Condividi

Livigno Area di alta pressione sul centro Europa favorirà, anche per i prossimi giorni, condizioni di tempo stabile ed un aumento delle temperature. Oggi copertura del cielo variabile, a tratti significativa, ma caratterizzata dalla presenza di nubi medie e alte. Temperature in sensibile aumento. La copertura nevosa è molto eterogenea: creste e dorsali molto erose, superfici lisce e dure sui pendii esposti a sud, accumuli e lastroni in particolare sui versanti esposti a Nord. Le croste da rigelo, portanti al mattino, si indeboliscono per rialzo termico e parziale insolazione. L’aumento delle temperature interesserà tutte le esposizioni contribuendo, fino intorno ai 2600-2800 m, a migliorare gradualmente processi di consolidamento del manto nevoso. Lastroni di medie dimensioni, posti in prossimità di creste e dorsali, piuttosto evidenti ed evitabili, poggiano su strati interni ed orizzonti deboli, pertanto nelle localizzazioni più sfavorevoli possono essere staccati anche con debole sovraccarico. L’attività valanghiva spontanea è alquanto ridotta, o poco probabile, per scaricamenti nelle ore centrali. PERICOLO VALANGHE: 3 MARCATO su Retiche, in diminuzione dalla serata. 2 MODERATO su Adamello, Orobie e settori Prealpini.
Mercoledì cielo con copertura nuvolosa medioalta, più fitta nelle ore centrali della giornata. Temperature in ulteriore aumento. Il rialzo termico continuerà ad interessare tutte le esposizioni contribuendo, fino intorno ai 2600-2800 m, a migliorare i processi di consolidamento del manto nevoso, anche sui versanti settentrionali ed in quota. Manto nevoso con croste superficiali portanti al mattino, in rapido indebolimento su versanti ripidi esposti a maggior insolazione. Lastroni in canali ed avvallamenti in quota potranno in genere essere staccati con forte sovraccarico. Su ripidi pendii al sole, in seguito a riscaldamento, si potranno verificare scaricamenti e distacchi di valanghe umide-bagnate, anche di medie dimensioni e di fondo, sia spontaneamente che con la sollecitazione da parte di escursionisti. PERICOLO VALANGHE: 1 DEBOLE su Prealpi Occidentali, 2 MARCATO sui restanti settori in aumento nelle ore centrali.
Giovedì cielo sereno su tutti i settori. Temperature in lieve flessione. Manto nevoso con croste superficiali portanti al mattino, in rapido indebolimento su versanti ripidi esposti ad insolazione. Lastroni di medie dimensioni, in canali ed avvallamenti in quota, potranno in genere essere staccati con forte sovraccarico. Su ripidi pendii al sole possibili scaricamenti e distacchi di valanghe umide-bagnate, anche di medie dimensioni e di fondo, sia spontaneamente che con la sollecitazione da parte di escursionisti. PERICOLO VALANGHE: 1 DEBOLE su Prealpi Occidentali, 2 MARCATO sui restanti settori in aumento nelle ore centrali.
Fonte: Arpa Lombardia 

Bollettino neve

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

Lascia un commento

*

Ultime notizie