Il prezzo della benzina in autostrada tra falsi miti e costi fissi

Forse non tutti sanno i motivi per cui in autostrada la benzina e il diesel costano di più, e non poco. Soprattutto molti ignorano che non è malcostume solo italico.

PREZZI PIU’ ALTI – Quando siamo sulla rete autostradale i prezzi dei carburanti sono più alti di circa 20 centesimi di euro al litro. Con qualche differenza ovviamente tra compagnie e regioni. Ma il differenziale è più o meno sempre questo rispetto al prezzo sulla rete stradale ordinaria.

MITO DELL’OBBLIGO – Ma va sfatato un mito sul costo della benzina in autostrada. Non costa di più perché saremmo obbligati a fare il pieno in autostrada, per comodità innanzi tutto. Sulle autostrade diesel e benzina costano di più perché ogni punto vendita deve pagare una concessione (royalties) alle società che gestisce la rete autostradale di riferimento.

Prezzo Livigno benzina diesel Gpl

ROYALTIES – Le royalties possono incidere circa per il 4% al litro sul prezzo dei carburanti. Oltre a questo, sul prezzo finale di diesel e benzina in autostrada incidono anche i costi che le aree di servizio sostengono per garantire il servizio 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

COSTI FISSI – Questi costi fissi per l’affitto delle aree di servizio vengono di conseguenza (in particolare) scaricati sui prodotti più venduti come caffè e benzina.

ALL’ESTERO – Infatti anche in Svizzera, nonostante la molto più piccola rete autostradale disponibile, i prezzi alla pompa di benzina tra rete stradale e autostrada sono molto diversi. Arrivando anche ad oltre 30 centesimi di franco di differenza.

News su Telegram o WhatsApp
Scarica la nostra APP Android

Ultime Notizie