Neve, insegnami tu come cadere

Condividi

La neve è un qualcosa di inspiegabile, qualcosa che non ha nulla a che fare con il Mondo tanto è perfetta, lo sa rendere totalmente diverso cadendo a terra con la leggerezza e la silenziosità di una farfalla. È proprio con quella leggerezza ed educazione che dovremmo imparare ad entrare nella vita delle persone, soprattutto quando queste non si conoscono. La neve è forse la migliore maestra che possa esistere in natura, dovremmo imparare molto di più da lei. Una delle mie canzoni preferite, più per il testo che per altro, è di Giorgia e Mengoni di pochi anni fa, le cui parole, che possono valere anche nella vita di tutti i giorni, sono bellissime a rifletterci: “neve, insegnami tu, come cadere”.
Marco Trezzi

Ultime notizie