Nessuna certezza per l’apertura del passo Forcola per le Olimpiadi

Condividi





Non avevamo dato la notizia della dichiarazione del passo Forcola aperto per le Olimpiadi del 2026 perché è sempre buona abitudine aspettare conferma da parte della Svizzera quando si parla del suo territorio.
Grazie a I Love Livigno che ha pubblicato questa news (che riprende un’intervista su “Il Grigione Italiano”) siamo venuti a conoscenza della dichiarazione a riguardo del Dipartimento costruzioni, trasporto e foreste del Canton Grigioni.
“Non è stata presa ancora alcuna decisione definitiva e, pur assicurando la disponibilità in via eccezionale a valutare la possibilità di aprire temporaneamente il passo Forcola, tale apertura non è garantita a priori. Se l’innevamento della strada fosse minimo, tenerla chiusa a priori non rispetterebbe lo spirito di collaborazione reciproca che si è instaurato negli ultimi anni, ma il Cantone non è comunque disposto ad investire risorse in interventi infrastrutturali per migliorare o garantire la sicurezza del transito per questo breve periodo. L’eventuale apertura a determinate condizioni durante le Olimpiadi invernali 2026 dovrà rimanere un’eccezione e ipotetiche risorse a disposizione andranno in ogni caso a beneficio di investimenti e progetti sulla tratta del Bernina tra Campocologno e Pontresina”.
Livigno prezzo benzina diesel Gpl
Le altre news di oggi
Ricevi le news su WhatsApp




Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Lascia un commento

*

Ultime notizie