Mercoledì 08 dicembre 2021

Multe da 400 a 1.000 € per chi non rispetta il coprifuoco: le regole

Condividi





Nel caso in cui non rispettiamo il coprifuoco dalle 22 alle 5 (in qualsiasi zona rossa, arancione o gialla) rischiamo una sanzione amministrativa
Pur non avendo ripercussioni penali, le multe sono pesanti. La multa infatti parte da 400 € e può arrivare a 1.000 € e oltre. Le Forze dell’ordine hanno la possibilità, a loro discrezione, di aumentare la sanzione nei casi reiterati o di particolare gravità.
La multa per chi trasgredisce la legge va da 400 euro a 1.000 euro. E le forze dell’ordine, a loro discrezione, possono aumentarne l’importo nel caso si verifichino comportamenti particolarmente gravi o reiterati.
Il coprifuoco è valido anche per chi è uscito di casa per fare attività motoria o sportiva, porta a spasso gli animali domestici o si reca a cena in casa di parenti o amici. E se si va al ristorante bisogna essere rincasati entro le 22, altrimenti si può essere sanzionati.
Multe per violazione norme anti-Covid: come e quando fare ricorso
Unica deroga ammessa per chi, dotato di autocertificazione, è in grado di dimostrare che è uscito dalla propria abitazione per motivi di urgenza o necessità e che quindi si è trattenuto fuori casa per necessità oggettive.
La sanzione amministrativa può essere contestata entro 30 giorni.
Bar e ristoranti: cosa si intende con consumo al tavolo esclusivamente all’aperto
Chiarimenti sull’orario di esercizio di bar e ristoranti con e senza cucina

Le altre news di oggi
Ricevi le news su WhatsApp




Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Ultime notizie