Mercoledì 08 dicembre 2021

Lo sbocco della Val Zebrù

Condividi





Lo sbocco della Val Zebrù visto da san Gottardo in Valfurva, dove ieri mattina alle 7 il termometro è già sceso a meno 7 gradi. Un salto di 2000 metri verticali tra i larici nel pieno dei loro colori fino ai ghiacci del Cristallo. Per questi contrasti non esiste stagione più bella di questa, veramente fantastico.
Marco Trezzi
Ritrovati in Val Zebrù due cappelli da Alpino della Grande Guerra

La battaglia più alta della storia nella lettera di un alpino furvese
Il 13 agosto 1918 si scrisse un po’ di storia della Valfurva
Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie