Le stanze che consumano più energia


Mediamente in una famiglia di 4 persone che vivono in un appartamento in una città del nord sono due i locali che consumano più energia (luce e gas): bagno e cucina.
Nel bagno a consumare corrente elettrica e gas sono riscaldamento, acqua calda, lavatrice e asciugatrice. Nel mercato tutelato il totale si aggira sui 470 euro all’anno.
Nella cucina si consuma principalmente con riscaldamento, lavastoviglie, cottura e frigorifero per un costo totale annuo sui (sempre mercato tutelato) 420 euro.
Nei locali riservati alle camere dei bambini e degli adulti le principali fonti di consumo sono televisione, riscaldamento, condizionatore e pc nella  il riscaldamento.
Nel salotto le principali fondi consumo sono televisione, pc, consolle, condizionatore e riscaldamento per un costo totale di 480 euro annui.

News su Telegram o WhatsApp

Ultime Notizie