Venerdì 03 dicembre 2021

La battaglia per l’apertura annuale dello Spluga deve continuare

Condividi





La mia grande passione per le strade ed i passi alpini mi porta a seguire ogni hashtag presente su IG dei grandi valichi, ieri ad esempio per uno dei miei passi preferiti, lo Spluga. I passi e le strade di montagna sono da secoli una grande risorsa per le nostre valli: collegamento, unione tra culture, scambio di commerci, grande risorsa turistica e un grande lavoro di ingegneria civile, ma anche un piacere da percorrere per un’amante della guida come me. Sono sempre dell’idea, come diceva Mario Cotelli, che dovremmo imparare ad approfittare di più di questi capolavori che grandi ingegneri come Donegani ci hanno dato, allungando il periodo di apertura il più possibile, avvantaggiando i collegamenti tra residenti delle valli e il turismo. Abbiamo tutti i mezzi e le tecnologie per farlo, la battaglia per l’apertura annuale dello Spluga deve continuare, nonostante gli svizzeri non siano d’accordo.
Marco Trezzi
Situazione passi alpini
Le altre news di oggi
Ricevi le news su WhatsApp




Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Ultime notizie