Lunedì 29 novembre 2021

Info parcheggi Santa Caterina Valfurva estate 2021

Condividi





Si comunica che è sempre regolarmente aperto al pubblico h24 il parcheggio multipiano in Santa Caterina Valfurva per auto e bus con le tariffazioni e modalità di pagamento e utilizzo già note.
Dalla scorsa estate sono state attivate altre aree di sosta a pagamento in zone centrali di Santa Caterina
in piazza K2,via Magliaga zona centro e via Magliaga zona acquateca con tariffazione differenziata
finalizzata ad incentivare l’utilizzo prioritario e conveniente del parcheggio multipiano all’inizio del
paese nonché per ragioni ambientali.
Da questa stagione estiva viene attivata la sosta a pagamento tutti i giorni festivi compresi dalle ore
7 alle ore 19 anche in via Forni località la Fonte con tariffazione prevista di 0,50 € ogni ora (per 12 ore si pagherà 6 €) che risulta pertanto il doppio previsto della sosta al parcheggio multipiano (dove per 12 ore si paga infatti 3 €). Attenzione su tale area è vietata la sosta dei camper, autocarri e autobus.
La parte dell’area non pavimentata di proprietà privata sarà riservata all’utilizzo prioritario dei veicoli titolari di abbonamento colore verde.
Al fine di salvaguardare la bellezza paesaggistica e il patrimonio ambientale nonché per ragioni di
pubblica sicurezza è stato modificato il regolamento di Polizia Urbana con istituzione del divieto di
sostare i veicoli in area pubbliche o private non autorizzate perché non adibite a tale destinazione
d’uso (esempio terreni inerbiti o prati) fatta salvo le aree di pertinenza abitative fino al limite massimo di 4 veicoli a motore ad esclusione delle strutture turistico alberghiere.
Si ricorda che è stata modificata e rivista la disciplina degli abbonamenti.
Su tutte le aree di sosta a pagamento è possibile pagare anche con carte di credito e/o bancomat con la funzione contact less nonché tramite Smartphone scaricando l’App delle società convenzionate con il Comune che sono EASY PARK oppure MYCICERO. La mancata esposizione del biglietto/ticket/abbonamento rilasciato comporterà l’applicazione della sanzione prevista dal vigente Codice della Strada.
Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie