Venerdì 03 dicembre 2021

In crescita il settore degli agriturismo in Valtellina

Condividi

Sesterzio Cantina e AgriturismoGli agriturismi con le loro offerte di vacanza “leggere”, flessibili, in insediamenti che fanno della natura e del contesto ambientale i propri punti di forza crescono e portano il segno più e la spigliatezza delle soluzioni semplici nel comparto ricettivo. Un’attività che premia e attrae i visitatori, anche in Lombardia e in Valtellina.
Il portale Agriturismo.it ha stilato un’analisi del settore: si parla di un 2016 positivo con l’offerta sul territorio nazionale aumentata di circa il 3%, al +7% la domanda.
Le regioni in cui gli agriturismi “tirano” di più sono Toscana, Umbria, Veneto e Lombardia. A fianco della Lombardia che raccoglie, da sola, il 5,6% delle richieste arrivate in tutto l’anno spicca anche Sondrio con le sue strutture, nona provincia lombarda più gettonata e scelta.
«La Valtellina è molto dinamica e attenta a questo comparto e ci crede – ha precisato Coldiretti che anima a sua volta il circuito di agriturismi “Terranostra” – in dieci anni si è registrato un tasso di crescita dell’86% passando da 64 a 119 realtà. Un incremento che è superiore anche a quello registrato a livello regionale, visto che in Lombardia le realtà agrituristiche sono aumentate nello stesso periodo dell’80%, passando dalle 883 del 2005 alle circa 1.600 nel 2016. Per un settore che tra titolari, familiari e dipendenti offre lavoro a livello regionale a circa 5000 persone».
Fonte: La Provincia di Sondrio

VTM consiglia:
Sesterzio Cantina e Agriturismo
La Fiorida Agriturismo Beauty Farm

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

Lascia un commento

*

Ultime notizie