800 imprese senza Pec e a rischio multa in Valtellina


Chi è senza Pec rischia la multa
Sono circa 800 le imprese in provincia di Sondrio sprovviste di Pec, a rischio multa, ma che soprattutto non possono usufruire di tutti i vantaggi contenuti in questo servizio digitale. Le imprese interessate – inserite negli elenchi pubblicati all’albo online della Camera di Commercio di Sondrio – hanno tempo fino al 12 gennaio 2023 per comunicare un domicilio digitale (Pec) valido e attivo. Decorso inutilmente tale termine, l’ente camerale procederà all’assegnazione d’ufficio di una pec sostitutiva e attiva solo in ricezione e all’irrogazione delle sanzioni previste (60 euro per i titolari di imprese individuali, 412 euro per ogni legale rappresentante di società). Scopri se anche la tua impresa è inserita negli elenchi.

News su Telegram o WhatsApp

Ultime Notizie