Mercoledì 19 gennaio 2022

Il compito della dogana del Foscagno

Condividi

Il territorio comunale di Livigno possiede lo status di zona extradoganale, pertanto risulta esente da alcune imposte. Le zone extradoganali sono accessibili attraverso posti di controllo doganali, nei quali viene verificato a campione (merci che passano senza dichiarazione dal Foscagno) che i viaggiatori non trasportino con sé merci eccedenti le quantità consentite e indicate in apposite tabelle.
Infatti, al fine di regolamentare il traffico delle merci esenti dalla imposte da e per il territorio di Livigno, è stata istituita la dogana del passo Foscagno dove si controlla il rispetto dei quantitativi di merce esportabili dal territorio extradoganale. La dogana ha inoltre il compito di controllare la regolarità delle merci detassate destinata al territorio del Piccolo Tibet. Le dogane del passo del Gallo e del passo Forcola controllano invece il transito di persone e merci da e per il territorio svizzero, compito decaduto in seguito all’entrata della Svizzera nell’Area Schengen.
Quali tasse non si pagano a Livigno?

Ultime notizie