Giovedì 26 maggio 2022

Il Comitato Paralimpico Internazionale chiede l’esclusione della Valdidentro

Condividi





Le gare paralimpiche in programma in Valdidentro nelle Olimpiadi invernali Milano-Cortina 2026 sono a rischio.
L’esclusione della Valdidentro dalla manifestazione deve essere ancora decisa e dovrà essere infatti messa ai voti dal cda della Fondazione Milano-Cortina 2026. La richiesta è stata avanzata dal Comitato Paralimpico Internazionale (delle motivazioni addotte non si sa ancora molto, ma pare che verrebbe sostituita dalla Val di Fiemme in Trentino) e inviata al Comitato Organizzatore, al presidente del Comitato Italiano Paralimpico e al presidente del Coni.
Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie