Mercoledì 19 gennaio 2022

I ristoranti dei Grigioni cercano personale per sostituire i contagiati

Condividi

Continuano le offerte di lavoro in Svizzera, in particolare le posizioni scoperte sono numerose nei settori e categorie che hanno principalmente sofferto e risentito delle misure anti Covid.
Nella ristorazione grigionese si segnala una carenza di personale provocata dall’ondata della variante Omicron. A causa di numerosi dipendenti malati alcune strutture hanno dovuto chiudere o ridurre l’attività. Il presidente di GastroGrigioni mantiene la calma. “Nella ristorazione Omicron è presente ovunque”, ha dichiarato il presidente dell’associazione di categoria Franz Caluori quando gli è stato chiesto un parere sulle segnalazioni dei media al riguardo. Secondo Caluori, sono dodici i ristoranti grigionesi che hanno dovuto chiudere a causa del personale assente per malattia. Il problema si presenta in tutto il cantone, in modo più acuto in Engadina e a Davos.
Offerte quotidiane di lavoro in Svizzera in lingua italiana

Ultime notizie