Martedì 24 maggio 2022

I progetti di soppressione dei passaggi a livello di cui si discute

Condividi





Negli ultimi giorni sta facendo discutere la ventilata soppressione di alcuni passaggi a livello sulla linea ferroviaria Milano – Tirano in provincia di Sondrio.
Sono state raccolte delle firme da parte dei cittadini che contestano il progetto relativo a quanto previsto a San Giacomo di Teglio. Oltre a questo sono nate una pagina Facebook, probabilmente un comitato e sicuramente delle polemiche.
Sostanzialmente RFI si farebbe carico di alcuni lavori. Da una parte come spesso capita c’è chi valuta sempre positivo (a prescindere) quando le opere sono finanziate, dall’altra chi è preoccupato di quello che verrà realizzato.
La linea ferroviaria Sondrio – Tirano è a singolo binario e si sviluppa in direzione est-ovest in stretto affiancamento alla strada statale 38. Da qui nascono mille problemi non sempre di facile soluzione.
Il Decreto Olimpiadi prevede delle “opere essenziali per rendere efficienti e appropriate le infrastrutture esistenti individuate nel dossier di candidatura” tra cui la “soppressione passaggi a livello insistenti su SS38” interessante l’infrastruttura “linea ferroviaria Milano – Tirano”.
Non è ancora chiaro se e quando verranno realizzati. Ma intanto vale la pena segnalare dove si può visionare il progetto, a questo link.
Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie