Gli incentivi per acquistare un termocamino

Bonus termocamini Per acquistare termocamini di nuova generazione lo stato rende disponibili una serie di incentivi e detrazioni fiscali che riducono il costo della spesa, ma soltanto per alcune tipologie: con certificato ambientale 4 stelle ad alta efficienza si può infatti richiedere incentivi e detrazioni fiscali.

Conto Termico – Incentivo per privati che vogliono aumentare l’efficienza energetica della casa, coprendo fino al 65% delle spese. Rientrano nell’agevolazione la sostituzione di generatori alimentati a gasolio, olio combustibile, carbone o biomassa, con generatori a biomassa.

REQUISITI – I termocamini di nuova generazione rientrano nel Conto Termico, ma solo se installati in sostituzione di camini o termocamini o stufe a legna con nuovo generatore in possesso della certificazione di un organismo accreditato, che attesti la conformità alla norma UNI EN 13229, di rendimento termico maggiore dell’85% e della certificazione ambientale 4 stelle.

DETRAZIONI FISCALI – Sottrazione dall’imposta di una percentuale delle somme spese per l’efficientamento energetico e per l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili. Con tipologie differenti, in base ai lavori effettuati sull’abitazione.

Ecobonus – Detrazione del 50% per interventi di riqualificazione energetica. Vi rientrano i termocamini con certificazione ambientale 4 stelle nel caso di contestuale sostituzione di un altro impianto a biomassa.

Bonus Casa – Detrazione 50% per interventi di ristrutturazione edilizia, ripartita in 10 anni. Vi rientrano i termocamini con certificazione ambientale 4 stelle.

News su Telegram o WhatsApp
Scarica la nostra APP Android

Ultime Notizie