Giovedì 09 dicembre 2021

Domani pomeriggio codice giallo per rischio neve

Condividi

Alpe Ventina La Sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia, sulla base delle previsioni meteorologiche emesse da ARPA-SMR che prevedono deboli precipitazioni a partire dal primo pomeriggio di domani, giovedì 12 gennaio, e delle valutazioni condotte dal Centro Funzionale di Regione Lombardia, ha emesso una comunicazione di ordinaria criticità (codice giallo) per rischio neve a partire dal primo pomeriggio di domani sulle zone omogenee NV-01 (Valchiavenna), NV-02 (Media-Bassa Valtellina), Nv-03(Alta Valtellina), Nv-04 (Prealpi Varesine), Nv-05 (Prealpi Comasche-Lecchesi), Nv-06 (Prealpi Bergamasche), Nv-07 (Valcamonica), Nv-08 (Prealpi Bresciane), Nv-09 (Alta Pianura Varesina), Nv-10 (Brianza), Nv-11 (Area Milanese), Nv-12 (Alta Pianura Bergamasca), Nv-13 (Pianura Centrale) e Nv-14 (Alta Pianura Bresciana).
Nella fase iniziale dell’evento, in pianura le precipitazioni potrebbero essere solo a carattere di nevischio o pioggia mista neve, ma a causa delle basse temperature previste al suolo, le problematiche principali potrebbero riguardare difficoltà sulla viabilità e trasporti, a causa della possibile formazione di ghiaccio e di temporanei fenomeni di gelicidio (pioggia che gela al suolo).
La Sala operativa segnala anche la stessa criticità (codice giallo), per la giornata di domani, per rischio vento forte sulle zone omogenee IM-01 (Valchiavenna, provincia Sondrio), IM-02 (Media-bassa
Valtellina, provincia Sondrio), IM-03 (Alta Valtellina, provincia Sondrio), IM-07 (Valcamonica, province Bergamo e Brescia) e IM-14 (Appennino pavese, provincia di Pavia).

Bollettino neve

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

Lascia un commento

*

Ultime notizie